"Le idee fanno grandi gli uomini; gli uomini possono rendere grandi le idee, realizzandole!" (Marco Ianes)


giovedì 5 agosto 2021

Il sentiero degli gnomi e altre storie. Nuovo libro appena uscito per parlare di ambiente in maniera diversa.


Una raccolte di fiabe magiche, leggende, ma anche storie in parte vere! Per tutti, dai più piccoli agli adulti per imparare il rispetto del bosco, delle sue creature e della biodiversità che vive in questi posti incantati. Un modo leggere per imparare a rispettare la Natura, per entrare in punta di piedi nel regno degli animali selvatici. 
Se siete interessati qui il link per ordinare il libro: ORDINA QUI IL LIBRO


Marco Ianes - Trento

giovedì 22 aprile 2021

Dal FATTO QUOTIDIANO una mia riflessione, dopo lo sconcertante articolo del vicepresidente della giunta provinciale di Trento, nonché assessore all'ambiente (sic) Mario Tonina. 






lunedì 28 dicembre 2020

Neve che cade, anche al Casteller, dove tre orsi sono segregati in condizioni pietose!

#orsiliberi
Penso alla neve che cade. Penso ai boschi, luoghi di vita degli orsi, dei cervi, dei lupi, scoiattoli e molti altri animali del bosco; poi, penso, tristemente, alla neve che cade al Casteller, che i tre orsi vedono cadere dietro le sbarre di una prigione in cemento.

E penso che sono stati messi lì per la cattiveria, la perfidia di un uomo, che ha un nome: PRESIDENTE DELLA PROVINCIA DI TRENTO, MAURIZIO FUGATTI.

Un uomo che ne ha fatto, a questo punto, una questione del tutto personale ed esclusivamente politica.
Gli orsi del Casteller potrebbero essere liberati, con radio collare, anche subito.

Lo chiede il MONDO intero e il Trentino è su tutta la stampa nazionale e internazionale per i maltrattamenti che questi orsi stanno ANCORA SUBENDO!

E la Procura di Trento, dove giacciono numerose denunce, DORME in SILENZIO ASSORDANTE!

Ma, prima o poi, tutti i nodi verranno al pettine.
Intanto, però, continua la prigionia degli orsi! E...sono in arrivo altre denunce, con elementi nuovi!

Mai fermi, sempre e continuamente sul pezzo, per liberare gli orsi! Si continua a combattere per la loro libertà!